Capodanno al Crazy Horse!

cropla-fi-hiltzik-crazy-horse-20160725-snap

Impertinente. Intramontabile. Audace. Perfetto per festeggiare il Capodanno parigino in allegria. Con un taglio di capelli carré diventato un’icona. Per festeggiare i suoi primi 65 anni di follie glamour e sexy il Crazy Horse, tutto pizzi e reggicalze, ha deciso di invitare la famosa creatrice di lingerie parigina Chantal Thomass ad assumere per alcuni mesi la Direzione Artistica dello spettacolo. La Signora della lingerie chic dà vita fino al 31 marzo 2017 (tale è il successo che il Crazy ha deciso di aggiungere molte date rispetto a quelle inizialmente previste) a Dessous Dessus: quattro nuove scene esclusive oltre ai classici del Crazy rielaborati come capi couture per creare effetti visivi e provocanti davvero carichi di rimandi fashion. Come padrona di casa, Chantal Thomass porterà inoltre il suo tocco personale rivestendo anche gli spazi per offrire un’esperienza inedita che calerà gli spettatori in un universo boudoir già dall’apertura delle porte del locale.

Prima stilista a far sfilare la lingerie sulle passerelle negli anni ’70, Chantal è stata anche la prima donna a portare avanti una rivoluzione nella moda e nell’universo femminile, stravolgendo le regole della corsetteria con irriverenza. Imponendo l’intimo come protagonista della scena, trasformandolo in un accessorio non soltanto di desiderio ma anche di moda. Chantal e il suo spettacolo rappresentano l’audacia di portare alla luce del sole quello che tutto il mondo nasconde. L’impertinenza di un dettaglio imprevisto. Un tocco di leggerezza carico di rimandi. Per questo è un mai più senza.

Grazie a questo show follemente parigino il Crazy si rinnova anche sui social inaugurando #verticalityreport, una nuova forma d’espressione immaginata per Instagram dall’artista Stéphane Lucas @verticalityworld. Il progetto è eseguibile su @crazyhorseparis_official.

Info – www.lecrazyhorseparis.com

Per gentile concessione di www.parigimaipiusenza.com

Pin It

Rispondi