Volez, Voguez, Voyagez: il viaggio di Louis Vuitton al Grand Palais

Questo slideshow richiede JavaScript.

La moda è nuovamente protagonista al Grand Palais. Si perché dopo il successo dell’esposizione dedicata a Jean Paul Gautier, le celebri gallerie ospitano un’altra grande casa di moda con la mostra Volez, Voguez, Voyagez, che si propone di ripercorrere la storia delle borse da viaggio firmate Louis Vuitton, dall’800 a oggi.

Forse non tutti sanno che, ancora prima del prêt-à-porter, degli accessori o dei gioielli, l’iconica casa di moda si era data da fare proprio in questo ambito, con la creazione di una serie di articoli da viaggio.

Bauli, portagioie, valigie, kit da viaggio, cappelliere, ma anche moderni bagagli da cabina e ampi borsoni: non manca nulla nella collezione Vuitton, caratterizzata sempre da eleganza, creatività e audacia di forme e colori.

L’esposizione si sviluppa attorno a 9 nuclei principali e l’allestimento, curato da Olivier Saillard, prevede l’immersione di tutti gli elementi in un’atmosfera onirica e retrò, che unisce lo sfarzo al tema del viaggio. Girare per i corridoi di questa mostra è un vero piacere per gli occhi, tanto per gli appassionati, quanto per i profani. Il piacere potrà essere inoltre arricchito dall’App LV Pass, ideata appositamente per accompagnare il visitatore alla scoperta della storia e del mondo Louis Vuitton.

Volate, navigate, viaggiate: un itinerario che, già dal nome, si presenta come una vera e propria invitation au voyage… di lusso, naturalmente!

Info –  Grand Palais, 3 Avenue du Général Eisenhower, 75008 Paris. Fino al 21 febbraio 2016; orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18 (martedì chiuso); ingresso gratuito; http://it.louisvuitton.com/ita-it/articoli/grand-palais

Pin It

Rispondi