Cannes, un Patrimonio da cinema!

JEP_RVB_MOYENGli appassionati di Nizza e Antibes ci scuseranno. Ma anche stavolta Cannes fa le cose in grande e bisogna renderle merito. Per le Giornate del Patrimonio ha organizzato visite in ben 25 palazzi e siti di particolare suggestione, spesso accessibili solo a pagamento e in qualche caso non aperti al pubblico. Con un dato importante: stavolta le visite sono tutte gratuite.Ovviamente non vi facciamo tutto l’elenco (chi ha bisogno del dettaglio può sempre trovare quello che gli serve sul sito in calce) ma alcune chicche sono imperdibili. Visite libere sabato e domenica (10-17,45) al Musée de la Mer che si trova all’interno di Fort Royal, su Sainte-Marguerite, che è la prima delle due mitiche isole Lerins (ci si arriva con imbarcazioni dall’imbarcadero Quai Laubeuf). E sulle Lerins si potranno visitare anche l’abbazia sull’isola di Saint-Honorat (sabato e domenica 9,45-12 e 13,45-17) e la Réserve Biologique dell’Ȋle Sainte-Marguerite (visita speciale con bateau alle 14 e rientro alle 18).

Nouvelle capitainerie - © Ville de Cannes

 

Weekend d’eccezione anche per curiosare in alcune delle più sontuose ed esclusive ville di Cannes: la Rothschild (avenue Jean de Noailles; visite commentate sab. 10-12 e 14-17, dom. 14-17) e la Domergue (impasse Fiesole, sabato e domenica 11-19), l’eclettica Villa Louise Ruel (6 av. De Madrid, domenica 9-12,30) e Villa Romée in stile modernista alla Corbusier (5 esplanade du Golge, sab. e dom. 9,30-12 e 14-17). Interessanti anche le visite che si potranno fare nelle aree da diporto di Pierre Canto lungo la Croisette (nei due giorni, dalle 9 alle 18) e Moure Rouge in boulevard Gazagnaire (9-12 e 14-18) e perfino sul porto dei pescatori (ce ne sono ancora!) di fronte all’Hôtel de Ville e lungo il Quai Saint-Pierre (visite commentate sab. e dom. 10-12 e 14,30-16,30). Vi segnaliamo anche la residenza degli artisti che si trova nel quartiere alto di Suquet (nei due giorni, 14-18).

foyer-auditorium-louis-lumiere©SEMEC-FABRE-00

Ma forse la visita più emozionante è quella del Palais des Festivals, quello famosissimo che fa sfondo al Festival del Cinema. Solo domenica 20 seguendo alcune delle escursioni guidate di 45 minuti “Découverte du Grand Auditoium” organizzate dall’Office du Tourisme e comunque previa prenotazione al numero 0033.4.92998422 (tutti i giorni 9-19). Se non l’avete mai visitato, è l’occasione giusta.

Info: www.cannes.comwww.journeesdupatrimoine.fr

vedi anche: www.vogliadifrancia.it/2015/09/15/journees-du-patrimoine-laltra-faccia-di-parigi/

 

Pin It

Rispondi