Cannes: lavori in corso al Palais des Festivals et des Congrès

cannesLinee contemporanee e pulite, spazi ampi e un luogo leggendario, il Grand Auditorium Louis Lumière, completamente abbellito e reso moderno: sono le novità del Palais des Festivals et des Congrès di Cannes dove si lavora da tempo per trasformarlo in un’opera d’arte. Se fate un salto a Cannes potete dare un occhio ai lavori in corso che dovrebbero concludersi l’anno prossimo. Durante l’estate sono nate nuove realizzazioni e ci si è dedicati a rendere gli spazi sempre più funzionali, efficienti e moderni. Non è un caso che il mitico Palais accolga ogni anno più di 120 spettacoli per un totale di oltre 60.000 spettatori. Per questo deve essere al passo coi tempi, come ha sottolineato Claire Anne Reix, Presidente del Palais: <<I lavori di ristrutturazione sono stati necessari per mantenere uno strumento efficace e competitivo. Ci permettono di raggiungere un livello di qualità in linea con le nostre ambizioni>>.

Ora siamo giunti alla seconda fase dei lavori e sembra essere quella cruciale. I lavori interessano principalmente tre zone: prima di tutto il foyer del Grand Auditorium Louis Lumière, che dopo una significativa ristrutturazione ha aumentato la sua luminosità: ora ha anche un grande baldacchino, il pavimento è stato completamente rinnovato ed è stata costruita una doppia scalinata che si può ammirare attraverso le vetrate dalla piazza della cattedrale. Con un bellissimo effetto scenografico. Poi c’è l’auditorium vero e proprio,  oltre 2.300 posti appositamente creati con sedili bicolore e file leggermente curve per una prospettiva più panoramica della sala. L’area vip si trova ora nella balconata e offre un’area espositiva ampia e luminosa, sormontata da una grande superficie in vetro. Il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente…

INFO – www.palaisdesfestivals.com

Pin It

Rispondi