Hai voluto la mountain bike? Pedala. A Tignes

mtb_tignesSe ne combinano di tutti i colori a Tignes, soprattutto se si salta in sella a una mountain bike. La località francese, conosciuta forse più per lo sci estivo, è infatti una delle mete più gettonate per chi ama pedalare in montagna.

Anche perché qui se ne inventa sempre una nuova. Intanto l’accesso agli impianti di risalita è gratuito. E questa è già una super notizia. Senza sborsare un euro si arriva in cima in compagnia della propria bici (o di quella presa a noleggio) e si è pronti per precipitarsi giù dalle piste del Bike Park. La stagione delle due ruote comincia il 29 giugno e si pedala fino al 1° settembre. Di percorsi da fare ce ne sono a bizzeffe (in totale circa 150 km).
 Esattamente come le piste da sci durante l’inverno, le piste da discesa per le mountain bike sono segnalate in base al loro livello di difficoltà: verdi per i principianti, blu facili, rosse per chi ci sa già fare e nere per chi è un asso! Ci sono anche le piste classificate come “All mountain enduro”: queste hanno un profilo prevalentemente in discesa, ma possono comportare dei tratti di salita, e sono piuttosto tecniche. E poi ci sono le “Cross-country”, circuiti che presentano sia salite che discese e parti in piano. Per i più scatenati da provare il pump-track, una pista simile a quella delle moto da cross o l’airbag MTB.

info: www.tignes.net

Pin It

Rispondi