Un (vedovo) americano a Parigi

Mister-MorganParigi è un incredibile e romantico set per ogni tipo di storia, reale o cinematografica. Un’ulteriore riprova è il debutto nelle sale italiane, giovedì 10 aprile, di Mister Morgan (Mister Morgan’s Last Love). Il film di Sandra Nettelbeck  racconta il coup de foudre scaturito da un incontro del tutto casuale fra Matthew  (il due volte premio Oscar Michael Cane), un solitario e attempato americano in trasferta nella capitale francese, e Paoline (Clémence Poésy) una donna bella e vivace, molto più giovane di lui. La circostanza cambierà (in meglio) l’esistenza di entrambi. Più che una love story, il film, tratto dal romanzo “La Doucer Assassine” di Françoise Dorner, è una delicata narrazione che ruota intorno al tema della gentilezza degli sconosciuti e di come spesso ci si debba spingere lontano per toccare le vite delle persone a noi più vicine. c_res_Mister-Morgan_articolo2 Parigi ne è la degna cornice…

Pin It

Rispondi