Torino: gara di “gran dettato” in “français”!

dettatoLo sapevate che MÈRE (“madre”) et MER (“mare”) si pronunciano nello stesso modo? Diversamente da quanto accade nell’italiano, le difficoltà ortografiche del francese sono (quasi) infinite, tanto che nei paesi francofoni la materia “dettato” è parte integrante del programma fin dalle elementari. Voglia di sfida? E allora leggete il seguito… by francesca semisa

dettato1Avete studiato francese? Siete impazziti per anni, cercando di districarvi tra tutti quegli accenti che a volte sembrano davvero spuntare fuori dal nulla? Siete rimasti perplessi scoprendo come lo stesso suono possa essere scritto in modi diversi? Avete deriso qualche madrelingua per un errore di ortografia? È arrivato il momento di mettervi alla prova! Nell’ambito dell’iniziativa TORINO INCONTRA LA FRANCIA (per saperne di più), l’Università degli studi propone, oggi 20 marzo 2013, il GRAN DETTATO, aperto a tutti (francofoni e non). Un’iniziativa divertente, che fa delle difficoltà del francese scritto un terreno su cui confrontarsi e gareggiare… a colpi di penna!

Immagino già il fumo che uscirà dalle teste di chi, a partire dalle 18.45, si sforzerà di vincere questa guerra contro i trabocchetti di questa lingua. Per i vincitori sono addirittura previsti premi, quindi vale la pena di provare. E mal che vada si faranno qualche risate (e forse, tornati a casa, si sfoglierà il manuale di francese di qualche anno fa).

Info pratiche
GRAN DETTATO
20 marzo, ore 18.45
c/o Università degli Studi – Sala Lauree Rettorato
Via Verdi 10 – Torino
Tel: 011 19716565
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria a mediateca@alliancefrto.it

Pin It

Rispondi