Amori clandestini lungo il Rodano

Non è dato sapere quanti, nei secoli, si siano “amati” a Bourg-Saint-Andéol, un ameno borgo lungo la riva destra del Rodano. Certi invece vi risultano gli incontri amorosi, a distanza di un secolo, di due protagonisti della letteratura francese: Jean-Jacques Rousseau e George Sand. by milena ercole

Mme de Larnage dichiara il suo amore a J.J. Rousseau

Inatteso, ardente, infelice, l’amore tra J.J Rousseau (1712-1778) – di cui quest’anno si festeggia la nascita avvenuta a Ginevra nel 1712 – e Madame de Larnage, esplose nel corso di un viaggio nella valle del Rodano, nel settembre 1737. Da buon malato immaginario, il celebre scrittore, allora 25enne, pensando di avere un “polipo al cuore” prenotò sotto falso nome (sembra si facesse passare per un cittadino inglese, tale Dudding) un viaggio in carrozza di posta per raggiungere da Chambéry, Montpellier dove consultare un medico famoso. Sullo stesso mezzo a Moirans salì l’avvenente 44enne Madame de Larnage, sposa di un luogotenente-generale dell’esercito reale e madre di 10 figli. Il viaggio durava allora alcuni giorni: il tempo per argute conversazioni, sguardi galeotti per poi esplodere a Valence in tre giorni di amour fou e passeggiate romantiche lungo i canali della cittadina di Bourg-Saint-Andéol. Addio febbre, addio polipo. Di questa breve storia d’amore rimane nella Grande-Rue di Bourg-Saint-Andéol, l’aristocratica dimora dove Madame de Lamage, attese invano e in lacrime, poco tempo dopo, la visita di Rousseau. All’invito di una folle notte d’amore egli aveva preferito raggiungere la madre a Les Charmettes… “Posso dire che devo a Mme de Larnage di non morire senza aver conosciuto il piacere” scriverà poi nelle sue Confessioni.

Bourg-Saint-Andéol custodisce anche un altro ricordo letterario: dopo la visita alla Chartreuse di Valbonne fecero tappa in un piccolo albergo del tempo, George Sand (1804-1876) – sempre rigorosamente in abiti maschili – e Musset in viaggio entrambi per Venezia. Nella hall incontrarono Stendhal a sua volta diretto a Milano. Trascorsero la notte in compagnia, finita in una sbronza colossale e balli senza sosta.

Pin It

Rispondi