Mentone: tutti pazzi per il limone…

© O.T. Menton

Costa Azzurra

Anch’io ci vado matta e ne faccio un consumo esagerato, anche perché abbassa la pressione! Ma Mentone è peggio di me: limone di quà, limone di là, limone tutta la città. Gli dedica persino due settimane di festeggiamenti, che iniziano oggi. by martine buysschaert

Oltre a berne il succo, spalmarli come marmellata, condirci l’olio… non hai idea quello che i mentonaschi riescono a fare con i limoni. Tanto per cominciare non perdono occasione per portarli a spasso di giorno con i Corsos dei Fruits d’Or → alle 14h30 delle domenica 19 e 26 febbraio e 4 marzo ← e di notte con i Corsos Nocturnes → alle 20h30 i giovedì 23 febbraio e 1 marzo ←: i carri interamente addobbati con agrumi sono a dir poco spettacolari e vengono accompagnati da musicisti e ballerini indiavolati e col calare della notte sale nell’aria un profumo intenso. E che dire delle gigantesche sculture d’agrumi des Jardins Biovès → l’ingresso è di fronte al Casino Barrière ←, una sorta di esposizione a cielo aperto con strutture/architetture, alte più di 0 metri! Nell’attiguo Palais de l’Europe (dove ha sede l’ufficio turitico della città), Il salon de l’artisanat è l’occasione per scoprire le opere ispirate alla star della manifestazione e tanti prodotti tipici, dalla citronade al limoncello, passando per il vino di arance. E se gli agrumi non ti bastano, sappi che è in corso anche il Festival des Orchidées dove non solo vedrai orchidee di tutti i colori ma anche di tutte le specie, da quelle selvagge a quelle in miniatura.

Se al piacere degli occhi vuoi abbinare la soddisfazione di nuove sapienze o sei un appassionato di giardinaggio, c’è tutto il corredo di visite guidate, pardon “visite fruttate”, da prenotare presso l’ufficio turistico. Per esempio a Palais Carnolès: il giardino dell’ex residenza dei Principi di Monaco custodisce una formidabile collezione di agrumi europei, tra cui le rare varietà derivate dal mandarino della Cina e dal cedro del Sotchi. Se invece è proprio il limone di Mentone a stuzzicare la tua curiosità, fatti guidare dalla visita alla limonaia Citronneraie. Per i golosi c’è poi la Confiturerie artisanale, un labratorio artigianale di produzione di marmellate e confetture di agrumi.

Vuoi i miei indirizzi per lo shopping limone&Co? Prova da Maison Herbin → 2 Rue du Vieux-Collège ←: avrai l’imbarazzo della scelta fra più di cento sapori di marmellate artigianali, tra cui ovviamente limone e timo, ma anche pomodoro e rabarbaro, melone e fico etc. e se vuoi puoi anche richiedere la visita guidata del loro laboratorio di produzione. Ti solletica l’idea di caramelle ripiene al limone, limone candito al sale, olive nere provenzali al limone e soprattutto il limoncello di Mentone (almeno per confrontarlo con quello di Sorrento!), allora l’indirizzo giusto è Au pays du Citron → 24 Rue Saint-Michel ←. Sempre nella Rue Saint-Michel, ma al 19, c’è Prestige de Menton dove il limone serve di base per profumi, saponi, bagnochiuma e così via.

Ti ricordo che Mentone è anche la meta giusta per un pellegrinaggio sulle orme del grande Jean Cocteau con almeno cinque tappe. La Mairie (il municipio di Mentone) con le Marianne disegnate sugli specchi dell’ingresso, gli insoliti candelabri a palma, le sedie spanoleggianti e soprattutto gli affreschi sulle pareti e i soffitti della sala dei matrimoni. Il fortino seicentesco dei Grimaldi, dove ha sede il primo museo dedicato al genio. L’avveneristico Musée Jean Cocteau (clicca qui per leggere il post che gli abbiamo dedicato). L’Hôtel Napoléon, il cui proprietario è un fan scatenato dell’artista. Infine un indirizzo shopping insolito, Chapellerie Montecristi, dove potrai acquistare il famoso cappello “alla Cocteau” che tanto piace alle ragazze !

Seguici, perché nei prossimi giorni ti daremo anche qualche dritta per ristoranti & affini.

Info pratiche
Tutto quello che c’è da sapere su tariffe, prenotazioni, programma, depliant etc… on line IN ITALIANO: per collegarti clicca qui.
In più su Flickr troverai una ricca raccolta di immagini: clicca qui per vederle.

Pin It

Rispondi