Cap d’Antibes: nei fondali insieme al “comandante Cousteau”

© Nataraja - Antibes

Costa Azzurra

Fino al 31 dicembre – Il viaggio è assicurato, anche se virtuale. E la sorpresa è garantita: perché il comandante Cousteau è un personaggio mitico.

Gabbia antisqualo Cousteau

© Fondation Cousteau

© Fondation Cousteau

Potere ammirare le avventure di Jacques Cousteau realizzate grazie alla nave oceanografica La Calypso provoca un abisso – è il caso di dirlo – di emozioni. Tema dichiarato: “un tuffo nell’avventura Cousteau”. L’appuntamento è al Musée Naval di Cap d’Antibes. Molti i cimeli presentati per la prima volta: la mitica gabbia antisqualo che porta i segni dei colpi di mascella di un grande bianco…, il primo scooter sottomarino usato per le perlustrazioni, la troika attrezzata con la cinepresa, i modellini di villaggi sottomarini. La mostra termina con una passeggiata in un parco di 2 ettari, vero e proprio “eco-sito” per meglio conoscere la biodiversità marina e terrestre del litorale di Cap d’Antibes.

Info pratiche
Les aventures du commandant Cousteau
Musée Naval
Batterie du Graillon Bd J.-F. Kennedy
Cap d’Antibes
Tél. +33(0) 493.61.45.32
Orari: martedì-sabato 10-16.30, chiuso festivi
Tariffe: intero 3 €, ridotto (over 65 anni e studenti) 1,5 €, gratuito (meno di 18 anni)

Pin It

Rispondi