Estuario Loira: weekend nel più originale dei “castelli”

© Villa cheminée de Tatzu-Nishi - Un B&B davvero originale!

Pays de la Loire

Mai avrei immaginato che potesse esistere! Un B&B in una villetta-grattacielo. Sì una casetta istallata sul tetto di una ciminiera industriale alta 15 metri, con tanto di terrazza/giardino pensile e veduta a 360 gradi lungo l’estuario del grande fiume dei Re. Incredibile ma vero.

Certo per raggiungerlo bisogna salire 11 metri di scala interna e 3 di quella esterna. In compenso, quando arrivi in cima c’è tutto per riprendersi, compreso un caminetto, una cucina attrezzata, un bagno con doccia e un letto matrimoniale: il tutto arredato in uno stile fresco e giovanile. Il costo?
99 € a notte
!

Ci voleva la fantasia e l’anticonformismo di Tatzu Nishi (1960) – artista giapponese che ama intervenire su monumenti e arredi urbani – per creare un alloggio così originale. Lo ha fatto ispirandosi alla vicina e in disuso centrale termoelettrica EDF, ormai convertita in museo, dove è possibile capire come si trasformava il vapore acqueo in energia elettrica. Se la cosa ti diverte, guarda le foto del “trasporto” della villetta in cima alla ciminiera…

© Villa cheminée de Tatzu-Nishi

Gliene ha dato l’occasione l’Estuaire, una manifestazione culturale biennale che dal 2007 offre, ogni volta, la possibilità a una trentina di artisti di misurarsi con lo spazio pubblico tra Nantes, Saint-Nazaire e i 60 km di estaurio. A questa effervescenza creatrice partecipano il cosiddetto Lieu unique di Nantes, il suo Musée des Beaux-Arts, il Castello dei Duchi di Bretagna, il Fonds Régional d’art contemporain des Pays de la Loire e il Grand Café di Saint-Nazaire. Ispiratore di questa iniziativa è Jean Blaise, già geniale inventore della Notte Bianca.

Info pratiche
Villa Cheminée
Località “Le Grand Quartier”
44260 Bouée (tra Nantes e Saint-Nazaire), ma vi accede dal comune di Cordemais 44360
tel. +33(0) 664.20.31.09 (cellulare)
www.uncoinchezsoi.com.

Pin It

2 thoughts on “Estuario Loira: weekend nel più originale dei “castelli”

  1. Pingback: San Valentino sulla Loira: una casetta fatata sull’estuario | vogliadiFrancia ♥ la Francia che piace agli italiani

  2. Great article! That is the kind of info that are supposed to be
    shared across the net. Shame on Google for not positioning this publish upper!

    Come on over and visit my site . Thank you =)

Rispondi